Hai domande da rivolgerci?

Il nostro staff è a tua disposizione

Richiedi un appuntamento

Ansia e attacchi di panico

L’ansia costituisce una delle più comuni reazioni emotive dell’uomo a diverse situazioni ambientali o anche a pensieri e fantasie. L’ansia di per sé è una risposta protettiva, che mette in allarme la persona al fine di preservare la propria incolumità. Tuttavia, in alcuni casi, questa viene riferita, anche in età adulta, come disturbante e fonte di sofferenza emotiva e fisica che interferisce con le proprie attività quotidiane, lavorative e non.

Sul piano fisico, si caratterizza per diversi sintomi quali ad esempio irrequietezza motoria, sudorazione, tachicardia, tremori, senso di oppressione al petto.

Alcuni di questi possono presentarsi in maniera dominante e concomitante alla sofferenza psichica, con manifestazioni intense ed acute, vicine all’attacco di panico. Quest’ultimo si verifica in maniera inattesa e in situazioni specifiche che verranno poi temute ed evitate. È importante ricordare che, può essere normale e non patologico aver fatto esperienza di un attacco di panico in assenza di sofferenza psichica.

Questo diventa invece un disturbo quando la frequenza e l’intensità dei sintomi incidono sulla libertà della persona di svolgere la normale vita quotidiana.

Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.