Hai domande da rivolgerci?

Il nostro staff è a tua disposizione

Richiedi un appuntamento

Dipendenze da nuovi media e sostanze

Tablet, smartphone, Tv, pc, videogames, internet ecc…fanno ormai parte della nostra quotidianità, siamo sempre connessi, on-line. Ma quando l’uso di questi strumenti può diventare patologico? Può esistere la dipendenza senza sostanza?. La risposta è sì e viene intesa come un comportamento eccessivo che altera e influenza negativamente la vita delle persone in vari contesti di vita (scuola, lavoro, famiglia). Come nelle dipendenza da sostanza il rischio è l’impoverimento della rete di sostegno, l’apatia, l’isolamento.

Il comportamento che si modifica è abbastanza evidente e associato a irritabilità.

Un’equipe multidisciplinare può aiutare, prima di tutto, i genitori a comprendere il fenomeno, capire e osservare i segnali di allarme, mediare e stimolare un dialogo aperto tra genitori e figli, perchè tutto passa da una buona relazione. Aiutare il bambino/ragazzo ad assumere un cambiamento verso un comportamento più positivo, consapevole ed equilibrato, da una vita virtuale ad una vita reale e non rischiare l’isolamento.

Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.