Cos'è il Progetto I WORK?

Le famiglie di bambini, ragazzi e adolescenti affetti da autismo si trovano molto spesso a dover affrontare situazioni stressanti e in cui trovare una figura disponibile e competente, che segua il figlio/a a casa, a volte può risultare essere difficile. Il Centro Umanamente Onlus lavora con famiglie che credono fortemente nell’importanza dell’affiancare ai propri figli persone realmente formate e competenti, è quindi in quest’ottica che viene presentato IWORK, associato a un corso di formazione psicopedagogica rivolto a Baby Sitter/Tutor/Quasi Amici e a tutti coloro che si avvicinano al mondo della cura dei bambini affetti da Autismo.

L’obiettivo di questo progetto è quello di effettuare una presa in carico individualizzata degli utenti e assicurare modalità personalizzate di accompagnamento all’inserimento lavorativo, rispondenti ai reali bisogni della famiglia e alle risorse del Babysitter/Tutor/Quasi Amico; oltre che mobilitare tutte le risorse presenti sul territorio utilizzando un approccio integrato alla tematica lavoro disabilità.

Il progetto IWORK si articola in diverse fasi:

  • la selezione dei candidati attraverso incontri di valutazione attitudinale condotti da psicologi
  • la selezione della famiglia
  • l’avvio di un percorso di formazione per il candidato, condotto da professionisti e della durata di 2/3 mesi in cui avranno luogo simulazioni, informazioni su come creare una relazione significativa con il bambino, le conoscenze sulle principali strategie comunicative, il gioco, i comportamenti e le autonomie
  • incontri di supervisione di gruppo per i primi 4 mesi di inserimento lavorativo
  • La formazione per I WORK

    Nell'attuale contesto socio-economico e culturale la precarietà economica, la disoccupazione, la marginalità sociale e culturale, l'impoverimento delle famiglie, sono tutte variabili che rischiano di mettere in discussione le proprie certezze esistenziali, gettando l’individuo in una costante instabilità emotiva, carica di ansia, aggressività, frustrazione.

    All'interno di questo scenario ci sono uomini, donne, intere famiglie che arrivano a toccare con mano il disagio, non solo economico ma anche psichico, relazionale, culturale. Donne e uomini costretti, a volte, a scendere a patti con se stessi e con la vita per cercare di rimanere a galla.

    Crediamo sia dovere di tutti considerare i bisogni di queste persone dando loro una nuova opportunità di vita, aiutandoli ad uscire dalla loro precarietà e vulnerabilità attraverso qualcosa di tangibile e continuativo. L'indipendenza economica, punto fondamentale per l'integrazione sociale, si può raggiungere grazie a una preparazione dedicata.

    Progetto territoriale per la città di Milano e provincia, diretto a due target molto diversi ma complementari: da un lato donne e uomini di qualsiasi nazionalità che vivono situazioni di disagio economico, culturale, sociale, emotivo, dall'altro famiglie che necessitano di un aiuto per la cura dei propri figli con disagi e disabilità.
    Il corso della durata di 2 mesi si articolerà in 8 incontri da 4 + 4 ore; inoltre si garantisce una supervisione delle baby sitter per i primi 4 mesi dell’inserimento lavorativo, per 8 ore mensili, per un totale di 14 moduli da 8 ore, ovvero 112 ore formative complessive. Verranno usate registrazioni, film, lezioni interattive,etc. per permettere il coinvolgimento e allenamento mentale di tutti i partecipati.

    1 - Selezione degli studenti: incontri di valutazione attitudinale condotti da psicologo, psicoterapeuta e risorse umane

    2 - Famiglia: profilo genitori e bambini-adolescenti , adulti (neuropsichiatra, psicologo, psicoterapeuta)

    3 - Incontro candidato-a Tutor e famiglia (neuropsichiatra, psicologo, psicoterapeuta)

    3 - Corso di formazione (neuropsichiatra, psicologo, psicoterapeuta)

    4 - Supervisione del tutor per i primi 4 mesi di collocamento (psicologo, psicoterapeuta)

    Modulo 1 (8 ore): Cos’è l’autismo: caratteristiche e sviluppi nel tempo (neuropsichiatra infantile)

    Modulo 2 (8 ore): Saper gestire i comportamenti problema (psicologa)

    Modulo 3 (8 ore): Strategie comunicative (psicologa)

    Modulo 4 (8 ore) Comportamento problema e comunicazione (psicologa)

    Modulo 5 (8 ore) Il gioco (psicologa)

    Modulo 6 (8 ore) Le autonomie(psicologa)

    Modulo 7 (8 ore) Alimentazione e igiene(psicologa)

    Modulo 8 (8 ore): La comunicazione aumentativa (psicologa)

    Modulo 9 (8 ore): La relazione con i genitori dei bambini autistici (psicologa)

    Modulo 10 (8 ore): Casi concreti: come agire (psicologa)

    Modulo 11 (8 ore): Supervisione di gruppo sulle esperienze concrete (psicologa)

    Modulo 12 (8 ore): Supervisione di gruppo sulle esperienze concrete (psicologa)

    Modulo 13 (8 ore): Supervisione di gruppo sulle esperienze concrete (psicologa)

    Modulo 14 (8 ore): Supervisione di gruppo sulle esperienze concrete (psicologa)

    1- Età tra 24 e 30 anni

    2- Stato : Disoccupati

    3- Per i principi fondatori del Centro Umanamente non verrà tollerata nessuna discriminazione di etnia, religione o sesso

    Lavora come I WORK

Hai domande da rivolgerci?

Il nostro staff è a tua disposizione

Richiedi un appuntamento

Per bambini con disturbo dello spettro autistico

Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.